Penne con le cozze

Penne con le cozze

Dosi per 2 persone

Difficoltà: media

Tempo: 30 minuti

Ingredienti:

  • 180 gr di penne
  • 300 gr di cozze
  • 250 ml di salsa di ciliegino
  • Prezzemolo
  • Scalogno
  • Aglio
  • Olio

Procedimento:

  1. Lavate per bene le cozze sotto l’acqua corrente, fredda;
  2. Privatele del sottile filo verde che le unisce allo scoglio e grattatele lievemente con un coltello con la sega;
  3. Prendete una padella grande, antiaderente, munita di coperchio (24 cm di diametro o un wok andrà benissimo);
  4. Prendete uno spicchio d’aglio, privatelo dalla camicia e lasciatelo intero;
  5. Tritate finemente uno scalogno;
  6. Scaldate l’olio nella padella;
  7. Rosolate lo spicchio d’aglio insieme allo scalogno a fiamma moderata per un paio di minuti, stando attenti a non fare bruciare l’aglio;
  8. Togliete l’aglio;
  9. Aggiungete le cozze scolate per bene dall’acqua di lavaggio, mettete il coperchio e alzate la fiamma al massimo lasciando cuocere per 5/6 minuti almeno;
  10. Quando tutte le cozze saranno scoppiate, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, lasciando il fuoco alto per un minuto circa senza coperchio, poi abbassate la fiamma a moderata;
  11. Aggiungete un pizzico di pepe nero, un po’ di peperoncino fresco, tritato finemente, o un pizzico se lo avete già essiccato (secondo il vostro gusto) e la salsa di ciliegino;
  12. Mescolate delicatamente e fate cuocere ancora per qualche minuto;
  13. Spegnete il fuoco e togliete via quattro/cinque cozze che vi serviranno per la decorazione del piatto;
  14. Sgusciate tutte le altre cozze rimanenti e riponetele nella padella assieme al sughetto che avete preparato;
  15. Tritate il prezzemolo molto finemente con un coltello a lama liscia (una decina di fili) e lasciatelo da parte;
  16. Cuocete le penne per 9 minuti, in abbondante acqua salata, scolate la pasta lasciando da parte un bicchiere di acqua di cottura;
  17. Versate la pasta scolata nella padella con le cozze e il sugo e mettete il fuoco a fiamma alta;
  18. Aggiungete un mestolo d’acqua di cottura (che avevate messo da parte) e spadellate per un minuto circa;
  19. Spegnete il fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato e un filo d’olio evo crudo;
  20. Impiattate e decorate con le cozze con il guscio che avevate conservato;

 

Ti è piaciuta la ricetta? Scaricala, è gratis!

 

Related post

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Non ci sono prodotti
X