Sfincione con le acciughe

Sfincione con le acciughe

Ingredienti per 4 persone

Difficoltà: semplice

Tempo: 4 ore

Ingredienti:

  • 200 gr farina Senatore Cappelli
  • 100 gr farina Timilia
  • 200 gr di farina Maiorca
  • 450 ml acqua fredda
  • 11 gr sale
  • 10 gr lievito di birra
  • 20 ml olio evo
  • 300 ml circa di passata di pomodoro
  • 12 filetti di acciughe
  • 80 gr di caciocavallo fresco grattugiato
  • 50 gr di pane grattugiato

Procedimento:

Impasto a mano

  1. Prendete un contenitore alto e capiente;
  2. Setacciare le farine con un setaccio per farina e tenere da parte la crusca;
  3. Miscelare le farine nel contenitore, girandole con un cucchiaio di legno (potete fare la stessa operazione utilizzando una impastatrice a velocità bassa per 3/4 minuti;
  4. Aggiungete l’acqua fredda (preferibilmente frizzante), un po’ alla volta, e girate con il cucchiaio o con la spatola fino a far incorporare tutta l’acqua versata e ottenere un composto discretamente omogeneo anche se grezzo;
  5. Spostare a questo punto l’impasto sul piano di lavoro e iniziate ad impastare a mano, con il palmo della mano esercitando una pressione non eccessiva sull’impasto;
  6. Impastate per 6/7 minuti;
  7. Sbriciolate il lievito di birra con le dita all’interno di una tazzina con un po’ di acqua tiepida e fatelo sciogliere;
  8. Formate un piccolo incavo nell’impasto e versatevi il lievito sciolto continuando ad impastare per altri 3/4 minuti;
  9. Sciogliete il sale in mezza tazzina di acqua fredda e versatelo nell’’impasto come avete fatto con il lievito e fatelo amalgamare
  10. Aggiungete per ultimo l’olio e cercate di ottenere un impasto molto morbido e liscio;
  11. Se utilizzate la planetaria o l’impastatrice potrete far girare a velocità moderata per 10 minuti circa;
  12. Riporre l’impasto in una ciotola, coperto con la pellicola, e lasciarlo riposare per 3 ore a temperatura ambiente;
  13. Oleare bene una teglia grande antiaderente e stendere con le dita ben unte l’impasto con un’altezza di 2 cm circa;
  14. Attendere ancora un’ora, nel frattempo preparare il condimento;
  15. Trifolate le cipolle finemente;
  16. Prendere una padella antiaderente, versare abbondante olio evo, farlo scaldare e aggiungete quattro/cinque filetti di acciughe a fuoco basso;
  17. Lasciate sciogliere le acciughe, poi aggiungete le cipolle e fatele rosolare per 5/6 minuti;
  18. Quando le cipolle saranno dorate, aggiungete la salsa di pomodoro, aggiustate di sale e lasciate cuocere per qualche minuto
  19. Lasciate raffreddare la salsa;
  20. Spezzettare i filetti di acciughe e distribuiteli a distanza equa di 2/3 cm l’uno dall’altro, sulla superficie della vostra pizza;
  21. Versare la passata di pomodoro con le cipolle;
  22. Completare con il pane grattugiato e il caciocavallo che avrete miscelato insieme uniformemente in una ciotola;
  23. Riscaldate il forno a 230° gradi e Infornate per 5 minuti, poi continuare per altri 20 minuti a 180°.

 

 Ti è piaciuta la ricetta? Scaricala, è gratis!

Related post

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Non ci sono prodotti
X