Spaghetti al Tartufo bianco

Spaghetti al tartufo bianco (dosi per 2 persone)

Difficoltà: Facile

Preparazione: 20 min

Dosi: 2 persone

Ingredienti:

180 gr di spaghetti

100 gr di burro

3 foglioline di salvia

Tartufo bianco q.b.

Procedimento:

  1. Prendete una padella antiaderente di diametro 24 cm;
  2. Tritate finemente la salvia con un coltello affilato;
  3. Mettete il burro in padella e fatelo sciogliere a fuoco lento, aggiungete la salvia e fatela rosolare per un paio di minuti a fuoco basso;
  4. Prendete il tartufo bianco, pulitelo bene dai residui di terra, tagliatelo a scaglie molto sottili, aiutandovi con la mandolina o con il pelapatate, se non avete il taglia tartufo specifico;
  5. Aggiungete il tartufo al burro e spegnete il fuoco lasciando insaporire naturalmente;
  6. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata per 9 minuti;
  7. Scolate la pasta lasciando da parte un paio di mestoli di acqua di cottura;
  8. Versate la pasta nella padella con il condimento;
  9. Spadellate gli spaghetti, aggiungendo un po’ d’acqua di cottura che avevate messo da parte;
  10. Amalgamate bene per un paio di minuti e aggiungete un po’ di Parmigiano Reggiano (due/ tre cucchiai);
  11. Spegnete il fuoco;
  12. Impiattate i vostri spaghetti formando un nido con un forchettone o se non riuscite potete aiutarvi disponendo gli spaghetti all’interno di un coppa pasta disposto al centro del piatto;
  13. Completate il piatto con una spolverata di tartufo, a piacere, e qualche fogliolina di salvia fresca per decorare;
  14. Servite e mangiate la pasta ben calda.

 

Ti è piaciuta la ricetta? Scaricala, è gratis!

 

 

Related post

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Non ci sono prodotti
X