Spaghetti alle vongole

Spaghetti alle vongole (dosi per 2 persone)

Difficoltà: media

Tempo: 30 minuti

Ingredienti:

180 gr di spaghetti

300 gr di vongole

Prezzemolo

1 Scalogno

1 spicchio d’aglio

Olio evo

2 filetti di acciuga sott’olio

Procedimento:

  1. Lavate per bene le vongole sotto l’acqua corrente, fredda;
  2. Ponete le vongole in un contenitore in ammollo con acqua lievemente salata per circa 2 ore in modo da spurgare eventuali residui di sabbia;
  3. Sciacquate le vongole sotto l’acqua corrente strofinandole fra di loro e scolatele bene;
  4. Prendete una padella grande, antiaderente, munita di coperchio (24 cm di diametro o un wok andrà benissimo);
  5. Prendete uno spicchio d’aglio, privatelo dalla camicia e lasciatelo intero, mettetelo in padella e aggiungete un generoso filo d’olio extravergine di oliva;
  6. Scaldate l’olio nella padella e aggiungete due filetti di acciuga sott’olio;
  7. Rosolate lo spicchio d’aglio, a fiamma bassa, per un paio di minuti, aggiungete un filetto di acciuga sott’olio stando attenti a non fare bruciare l’aglio e rimuovetelo. Fate sciogliere per bene i filetti di acciuga aiutandovi con una spatolina;
  8. Aumentate la fiamma e aggiungete le vongole ben scolate, mettete il coperchio lasciando cuocere per 5/6 minuti almeno;
  9. Quando tutte le vongole saranno aperte, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, lasciando il fuoco alto per un minuto circa senza coperchio, lasciate evaporare il vino mantenendo la fiamma alta per un paio di minuti, girando lievemente le vongole con la spatola o spadellando delicatamente;
  10. Spegnete la fiamma e aggiungete un pizzico di pepe nero e il prezzemolo tritato;
  11. Filtrate il sughetto delle vongole per evitare che ci siano residui di sabbia
  12. Sgusciatene circa la metà e mettetele assieme al sughetto filtrato, nella stessa padella dove le avete cucinate;
  13. Mettete da parte le vongole con il guscio, vi serviranno alla fine, per la decorazione;
  14. Cuocete le penne per 9 minuti, in abbondante acqua salata, scolate la pasta lasciando da parte un bicchiere di acqua di cottura;
  15. Versate la pasta scolata nella padella con le vongole e il sughetto e mettete il fuoco a fiamma alta;
  16. Aggiungete un mestolo d’acqua di cottura (che avevate messo da parte) e spadellate per un minuto circa;
  17. Spegnete il fuoco, aggiungete le altre vongole con il guscio e il prezzemolo tritato;
  18. Impiattate e aggiungete un filo d’olio evo crudo.

 

Ti è piaciuta la ricetta? Scaricala, è gratis!

Related post

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Non ci sono prodotti
X